Saltare lo squalo

“Qual è stato il momento preciso in cui avete capito che la vostra serie preferita stava iniziando la sua discesa?”. La domanda colse tutti di sorpresa.  Era una sera come tante altre del 1987. Jon Hein e i suoi compagni di stanza dell’Università del Michigan stavano bevendo birra davanti all’ennesima maratona di sit-com in programma su “Nick at Nite”. Uno di loro, dopo averci pensato, rispose: “Quando Vicki, la figlia del capitano, salì a bordo di Love Boat“. Secondo un altro: “Quando il grande Gazoo comparve nei Flintstones”. Finché Sean Connolly disse: “È facile: fu quando Fonzie saltò lo squalo”. Un silenzio si impossessò della stanza. Non c’era bisogno di dire altro. La frase aveva già detto tutto. Leggi →