Il corridoio dell’Overlook Hotel di Shining. 70 variazioni sul tema

Shining, il corridoio dell'Overlook Hotel

E’ stata la sua ossessione per anni ma presto è divenuta la nostra. Tutti torniamo prima o poi all’Overlook Hotel, il luogo dell’immaginario più attraente e sinistro della nostra memoria.

Stanely Kubrick, per il suo “Shining”, lo aveva pensato nei minimi particolari, con la consueta maniacale precisione (Ludwig Wittgenstein diceva che i costruttori antichi cesellavano con la massima cura ogni particolare perché gli dei vedono ovunque). E quei labirintici corridoi di moquette in perfetto stile seventies, che ne rappresentavano l’essenza, hanno perforato subito i nostri sguardi, trasformando la più innocente delle immagini – un bambino che corre con il suo triciclo per i corridoi di un albergo – in un incubo meraviglioso e terribile. Una geografia interna e interiore che facendosi narrazione non salva in noi alcuna certezza.

Un film sui labirinti della mente umana non poteva trovare metafora migliore (Freud stesso, per creare una mappa plausibile dell’inconscio, ricorse a una immagine urbanistica). Il bambino Danny percorre con disinvoltura quei corridoi lunghi, inquietanti, silenziosi e sinistri anche se sembra non conducano a nulla. E quando fugge dal padre sceglie proprio di entrare in un nuovo labirinto, quello esterno all’Overlook Hotel. Jack non riuscirà a prenderlo e lui si salverà. Perché conosce i percorsi come le sue tasche. Anche quelli della sua mente. Mentre il padre si è perso.

Quei rombi rossi, ormai iconici (qualcosa da affiancare alla fontana di Trevi di Fellini, alla bombetta di Chaplin e alla scalinata di Ejzenštejn), sembrano un campo di papaveri uscito dalla testa di Keith Haring. Motivi ossessivamente ripetitivi e geometrici che rimandano altrove. Per alcuni alla piattaforma di lancio di Cape Canaveral. Da lì sarebbe partito il razzo Saturn 5 che portò in orbita l’Apollo 11 (tesi rafforzata dal maglione che indossa Danny con la figura del razzo e la scritta Apollo 11).

Quel corridoio – quella moquette e quel film, “Shining”- compiono 35 anni. The Blog li festeggia a modo suo con la più pazza delle liste. Tutte le variazioni sul tema ad esso dedicate. Torte, linee di abbigliamento, pattern, wallpaper, illustrazioni, statue e allestimenti.

70 modi di vedere, rivedere, utilizzare, omaggiare e rivisitare il corridoio dell’Overlook Hotel. Le parodie scarseggiano. Segno forse che quella moquette continua a ossessionare i suoi adepti e ancora oggi incute timore.

 1

Shining Birthday Cake by Sugar Rush Bakery

Una torta di compleanno “ricoperta di moquette” realizzata a Medford, Oregon.

Via | Sugar Rush Bakery

2

Shining by Nicole Gustafsson

Illustrazione ispirata al corridoio di “Shining”.

Via| Nicole Gustafsson

3

Shining by Irene Hwang

Possono avere anche un aspetto sonnacchioso. Ma qualunque cosa posata su quel tappeto incute timore.

Via | Irene Hwang

4

Shining by DirtyGreatPixelsUK

Poster ispirato al corridoio di “Shining”.

Via | DirtyGreatPixelsUK & The Art Lounge UK, Etsy

5

Shining by Alamo Drafthouse Cinema, South Lamar, Austin, Texas

L’ingresso del cinema Alamo Drafthouse a South Lamara, Austin in Texas.

Via| Alamo Drafthouse Cinema (Texas)

6

Maglione Shining

Un maglione della “237 collection” di Mondo.

Via | MONDO 237 Collection

7

Shining by Sockaholic

Un paio di calze della collezione “Overlook Hotel” ispirate al film

Via | Sockaholic

8

Shining by Pixel Earth

Illustrazione ispirata al corridoio di “Shining”.

Via | Pixel Earth

9

Shining by JETLINK

Un (apparentemente) innocuo tappeto ispirato al carpeting dell’Overlook.

Via | JETLINK

10

Shining by The Citrus Report

Una t-shirt ispirata al carpet design dell’Overlook Hotel

Via| The Citrus Report

11

Shining by Loudmouth Golf 1

Giacca da golf in stile “Shining”. Dalla “All Work and No Play” collection 

Via | Loudmouth Golf

12

Shining by Federico Babina

Illustrazione “architettonica” ispirata al corridoio di “Shining”.

Via| Federico Babina

13

Shining by The MONDO 237 Collection 2

“Essere Jack Torrance”. Basta un tappeto addosso.

Via| MONDO 237 Collection

14

Shining by Maurice Mechan

Illustrazione ispirata al corridoio di “Shining”.

Via | Maurice Mechan

15

Shining by Phillip Ellering

Illustrazione ispirata a Stanley Kubrick, agli elementi del film “Shining” e al suo celebre  corridoio.

Via | Phillip Ellering

16

Shining by Loudmouth Golf 2

Pantaloni da Golf in stile Overlook. Dalla “All Work and No Play” collection.

Via| Loudmouth Golf

17

Shining by Michelle McElroy

 Un’altra torta ricoperta di moquette.

Via | Michelle McElroy

18

Shining by RobotFace T-Shirts

Basta poco per fare paura. Un accenno di moquette e un triciclo. Al resto pensa il nero.

Via| RobotFace T-Shirts

19

Shining by Shane McCormack

Illustrazione ispirata al corridoio di “Shining”. La ciliegina è la chiave della stanza 237.

Via| Shane McCormack

20

Shining by Jared Lyon

 L’iconico “carpeting” si sposa con Twin Peaks. Tra inquietanti ci si capisce.

Via| Jared Lyon & Welcome to Twin Peaks

21

 

Shining by Loudmouth Golf 3

Shorts overlookiani. Dalla “All Work and No Play” collection.

Via| Loudmouth Golf

22

Shining by Fernando Reza-com

Poster ispirato al corridoio di “Shining”. Il motivo del corridoio si fonde con quello del labirinto.

Via | Fernando Reza

23

Shining by Howard Senft

Ci son le due gemelle e Jack Torrance, due piccoli cassetti, un’ascia affilata, il figlio, il triciclo, la macchina da scrivere, non manca più nessuno. E tutti poggian i piedi sul manto dell’Overlook!

Via| Howard Senft

24

Shining by Casualco

Dalla testa ai piedi? Il contrario. Edizione limitata.

Via | Casualco.com

25

Shining by Falcon Bar & Gallery, Orlando, Florida

Il bar “Redrum Room” aperto nel Falcon Bar & Gallery a Orlando, in Florida 

Via | Falcon Bar & Gallery

26

Shining by Kayleigh O'Connor

Nail art ispirata alla leggendaria moquette del corridoio dell’Overlook Hotel.

Via | Kayleigh O’Connor

27

Shining by Sal Giliberto

Inevitabile che una simile geometria non ispirasse wallpaper patterns per iPhone e iPad.

Via| Sal Giliberto

28

Shining by Loudmouth Golf 4

Sentire lo Shining dentro. Dalla “All Work and No Play” collection.

29

Via| Loudmouth Golf

Shining by Alvaro Tapia Hidalgo

Illustrazione ispirata al corridoio di “Shining”. Il disegno della moquette si impossessa degli abiti delle due gemelle.

Via| Alvaro Tapia Hidalgo

30

Shining by Jason JZN Liwag

Il titolo è “Forshadow”. E’ quasi in trasparenza. Ma c’è.

Via| Jason “JZN” Liwag

31

Shining by Archiduchesse

L’introvabile linea di calze francesi “Room 237” del designer Archiduchesse.

Via | Archiduchesse

32

Shining by Hollis Brown Thornton

Illustrazione ispirata al corridoio di “Shining”. La moquette si impadronisce di noi.

Via | Hollis Brown Thornton

33

Shining by Last Exit To Nowhere

Shining carpet pattern.

Via | Last Exit To Nowhere

34

Shining by Mark Welser

Poster ispirato al corridoio di “Shining” in perfetto stile Saul Bass.

Via | Mark Welser

35

Shining by Amy Sheridan

Artigianale e incerto. Il geometrico Kubrick lo avrebbe fatto a pezzi.

Via | Amy Sheridan

36

Shining by Sasha Krieger

Sì, qualcuno l’ha scelta come moquette di casa. Dormiranno con la luce accesa.

Via | Sasha Krieger

37

Shining by Luca Natalini

Un incubo tatuato sulla pelle. Per chi ha peli sullo stomaco.

Via | Luca Natalini

38

Shining by Jan Šerých

Pannello prospettico ispirato al corridoio di “Shining”.

Via | Jan Šerých

39

Shining by Louie Mantia

Desktop pattern ispirato alla iconica moquette.

Via | Louie Mantia

40

Shining Lite-Brite

Lite-Brite Shining.

41

Shining by GRAPHICINVASION

Poster ispirato al corridoio di “Shining”. Lo sfondo è tutto per lui.

Via | GRAPHICINVASION

42

Shining by Zazzle

 “The Overlook”. Una cravatta elegante che vi farà brillare. Chi non vorrebbe averla al collo?

Via | Zazzle

43

Shining by Francis Matthews

Esiste sul serio.

Via | Francis Matthews

44

Shining by Jean-Joseph Renucci

Poster che omaggia totalmente il corridoio di “Shining”.

Via | Jean-Joseph Renucci

45

Shining by Carlos Ramos

Via | Carlos Ramos

L’immagine è stata scelta per il poster del documentario “Room 237” di Rodney Ascher eTim Kirk presentato al Sundance Film Festival del 2012.

Room 237

46

Shining by Jean-Baptiste Sinniger

Il titolo è “Want to Play?”.

Via | Jean-Baptiste Sinniger

47

Shining by Iain MacArthur

Illustrazione sanguinolenta ispirata al corridoio di “Shining”.

Via | Iain MacArthur

48

Toy-Shining by Kyle Lambert

Toy Story incontra Shining. L’innocenza è perduta.

Via | Kyle Lambert

49

Web

E’ una illustrazione. Ma volendo anche un wallpaper.

Via | Nixon Osorio

50

Shining by James Mellers
Poster ispirato al corridoio di “Shining”.
Via | James Mellers

51

Passamontagna Shining

Passamontagna della “237 collection” di Mondo. Con questo potete svaligiare una banca senza armi.

Via| MONDO 237 Collection

52

Shining by Sirenasirena

 Spilla ispirata al motivo della moquette dell’Overlook Hotel di Shining.

Via | Sirenasirena, Etsy

53

Shining by Jamie Bolton

Un altro poster che omaggia totalmente il corridoio di “Shining”.

Via | Jamie Bolton

54

Shining by Middleofbeyond

Un tappeto per trasformare il corridoio della propria casa in quello dell’Overlook Hotel.

Via | Middleofbeyond

55

Sciarpa Shining

Una sciarpa della “237 collection” di Mondo. Per affrontare il freddo labirinto al calore del corridoio.

Via| MONDO 237 Collection

56

Shining-8bit

Anche nelle schermate del videogioco in stile vintage spicca il manto colorato del corridoio.

Via : CineFix

57

Tappeto Shining Camino

Un tappeto della “237 collection” di Mondo. Non bastessero quadri e animali a impaurire gli ospiti.

Via| MONDO 237 Collection

58

Shining by Creative Spectator

Poster ispirato al corridoio di “Shining”.

Via | Creative Spectator, Etsy

59

Shining by Sex&Death, Overlook Hotel Leggings

Ipnotici leggins ispirati al celebre corriodoio.

Via | Sex & Death

60

Shining by Stoneys Unique Geek

Braccialetto ispirato al motivo del noto corridoio kubrickiano.

Via | Stoneys Unique Geek

61

Shining by Dulcecalaveritas

Papillon kubrickiano per eleganti serate overlookiane.

Via | Dulcecalaveritas

62

Shining by Sugarandvicedesigns

Fatto a mano, in plexiglass da mettere al collo.

Via | Sugar and Vice Design

63

Shining by BBJ Studio

Una fibbia che incute più timore della cinghia.

Via | BBJ Studio

64

Shining by LGMonoley

Cuscino overlookiano. Ideale per silenziare uno sparo.

Via | LG Monoley

65

Shining by 8 Bit Spock

Un corridoio intero forse non lo tappezzereste. Ma a un pezzettino di moquette in stile Overlook chi può resistere? Al limite ne fate un sottopentola.

Via | 8 Bit Spock

66

Shining by Sarazenanyn

Fatto a maglia.

Via | Sarazen An Yin

67

Shining by Slick Tees, Zazzle

Non poteva mancare l’Overlook hotel carpet pattern iPhone case

Via | Slick Tees

68

Shining by RyanBlackDesigns

Rivisitazione del poster. Il pavimento è un cielo schiacciante.

Via | Ryan Black Designs

69

Shining by My Custom Poster

Poster rivisitato con moquette gocciolante.

Via | My Custom Poster

70

Shining by Redbubble

Uscireste con questa donna?

Via | Redbubble

Lascia un commento